Il Super Cibo degli umani


La quinoa è detta anche Super Cibo per le sue stupefacenti caratteristiche nutrizionali.

L'apporto calorico complessivo è sovrapponibile a quello dei cereali e, come questi ultimi, deriva principalmente dalla concentrazione di carboidrati complessi.

Il suo elevato contenuto proteico, rende la quinoa una valida alternativa rispetto agli alimenti proteici di origine animale.

La quinoa è ricca di fibre alimentari, utili alla moderazione dell'indice glicemico e necessarie al buon funzionamento e alla protezione dell'intestino. La quinoa è inoltre fonte di magnesio, fosforo, calcio e ferro.

La quinoa ha un basso contenuto di grassi; è ricca di proteine; ha una ricchissima quantità di fibre alimentari, utili per l'equilibrio intestinale e per prevenire malattie cardiache; è ricca di magnesio, fondamentale per il metabolismo osseo. Essendo ricca di ferro, la quinoa contribuisce a mantenere i globuli rossi sani e a trasportare ossigeno tra le cellule e quindi anche al cervello. Essa è ricca di fosforo, utile alla memoria ed essenziale per denti, ossa e cellule; ha tanto potassio; con lo zinco aiuta a prevenire le influenze e contiene tantissimo folato (acido folico) ricercatissimo dalle donne.


INSALATA CALDA DI QUINOA

Un piatto unico molto nutriente e saporito, che fornisce una buona quantità di proteine vegetali.

ingredienti:

  • 300 grammi di quinoa
  • 4 patate di medie dimensione
  • 30 pomodorini
  • 250 grammi di ceci lessati
  • uno spicchio d'aglio
  • sale, olio evo, maggiorana fresca
Procedimento:
lessate i semi di quinoa in acqua bollente salata per un quarto d'ora. In una padella scaldate l'olio e fate rosolare l'aglio per pochi minuti.
Aggiungete le patate pelate e tagliate a cubetti, i pomodorini tagliati a metà e fate cuocere a fuoco basso per circa quindici minuti con il coperchio; unite poi i ceci già lessati, togliete il coperchio e proseguite la cottura per altri cinque minuti facendo evaporare l'eventuale acqua in eccesso.
A cottura ultimata aggiungete il sale e la maggiorana, dopodiché utilizzate per condire la quinoa scolata e servite.


POLPETTE DI QUINOA E CECI

Ingredienti per una ventina di polpettine:

  • 150 g semi di quinoa
  • un paio di carote
  • un cipollotto
  • 100 grammi di tofu al naturale
  • una tazza di ceci lessati
  • rosmarino fresco
  • sale e pepe
  • poca farina di ceci e pangrattato
  • olio extravergine d'oliva
Procedimento:
lessate la quinoa in abbondante acqua bollente per circa 15 minuti, scolatela e lasciatela raffreddare. In una ciotola a parte mettete i ceci lessati, il rosmarino sminuzzato, sale e pepe quanto basta, un paio di cucchiai di quinoa lessata, 100 grammi di tofu a cubetti e frullare il tutto con un mixer o frullatore a immersione.
Fare saltare il resto della quinoa in una padella con poco olio, le carote tagliate in cubetti piccoli e il cipollotto sminuzzato, salate, pepate. Mettere insieme i due ingredienti e lasciate raffreddare qualche minuto. Con le mani formare delle piccole polpettine rotonde che infarinerete leggermente in poca farina di ceci mescolata a un cucchiaino di pangrattato.
Adagiarle su una placca da forno ricoperta di carta antiaderente e mettetevi un filo di olio. Cuocete in forno caldo a 180°/200°C per circa 15/20 minuti, rigirandole una volta.


PIZZA ALLA QUINOA

Ingredienti per una teglia media di pizza:

  • 200 grammi di semi di quinoa
  • un pizzico di sale
  • la punta di un cucchiaino di lievito disidratato o baking powder
  • ingredienti a piacere per condire la pizza (verdure, spezie, formaggi vegani)
  • olio extravegine d'oliva per condire, sale e pepe

Procedimento:
mettere a bagno una tazza di quinoa, lasciandola in ammollo per circa 6/8 ore in acqua a temperatura ambiente, quindi risciacquarla per bene sotto l'acqua corrente in un colino. Preriscaldare il forno, ventilato a 200°C. Versare quindi la quinoa in un frullatore, aggiungere 75 ml di acqua e il lievito, quindi il sale.
Frullare, prendere una teglia rotonda, rivestirla di carta da forna, versarvi l'impasto, che ha consistenza piuttosto liquida, distribuendolo bene con un leccapentola o un cucchiaio. Infornare il tutto per circa 15 minuti, estrarre quindi dal forno e rigirare la pasta dall'altro lato; infornare ancora per 10 minuti circa.
Condire quindi con tutti gli ingredienti desiderati, pomodoro, zucchine, melanzane, olive, peperoni, carciofini, cipolla, formaggio o altro a fantasia. Aggiungere l'origano e infornare per altri 10 minuti, condire solo alla fine con dell'olio d'oliva.

Per info acquisti scriveteci alla mail:

quinoa@coltivarebioterra.it

Azienda Agricola Bioterra Di M.F. De Santis

P.IVA: 12683211002 C.F.:DSNMFC74D20E716F

Sede operativa: C.da Marchesa SP 8 (Lucera-Castelnuovo Monterotaro) Km 6 -71036 Lucera (Fg)

Sede Legale: Via R. Musil, 10 - 00137 Roma

Cel. +39 348 759 2410

Mail quinoa@coltivarebioterra.it